Placeholder image

Risotto con miele, limone e Parmigiano Reggiano

 

Placeholder image

 
Placeholder image
 

Non avete idea di quanto sia buono e particolare!

Un primo piatto per i giorni speciali, ma se speciali non sono, rendeteli tali con questo risotto delizioso...

Ingredienti per 4 persone

  • 100 grammi di Nocciole Piemonte IGP sgusciate, sbucciate e tostate
  • 120 grammi di Parmigiano Reggiano con 24 mesi di stagionatura, grattugiato al momento
  • 120 grammi di latte intero fresco
  • Pepe nero macinato al momento q.b.
  • 1,5 litri di acqua leggermente salata
  • 320 grammi di riso carnaroli
  • 30 grammi di burro congelato
  • Parte verde di cipollotto tagliata a tocchetti diagonalmente q.b.

Procedimento

Frullare le nocciole assieme a Parmigiano Reggiano e latte, azionando la macchina a intermittenza, fino a ottenere una crema molto soda. Trasferire la preparazione in una ciotola, condire con poco pepe e tenere da parte.

Portare a bollore l’acqua e mantenerla tale durante la cottura del risotto.

Sistemare il riso in un tegame d’acciaio dal fondo spesso o in una risottiera di rame e portarlo su una fiamma media. Avendo cura di non bruciarlo, tostare il cereale “a secco” fino a quando i chicchi, al tocco, risulteranno molto caldi.

Versare acqua calda in quantità sufficiente a coprire il riso: il liquido deve bollire immediatamente.

Portare a due minuti dalla cottura completa a fiamma media, seguendo i tempi indicati sulla confezione (il risotto deve “fremere” costantemente). Aggiungere altra acqua quando il riso risulta quasi asciutto, mescolando di tanto in tanto. Alla fine di questo processo il risotto deve essere cremoso ma non brodoso. Assaggiare e regolare di sale se necessario, tenendo in considerazione che dovrà essere aggiunta la crema di nocciole e Parmigiano che ha una sua sapidità.

Allontanare il risotto dal fuoco, aggiungere la crema di nocciole e Parmigiano reggiano e il burro congelato, dopodiché mescolare muovendo il tegame avanti e indietro per incorporare aria nella preparazione e renderla ancora più cremosa. Se fosse necessario ammorbidire la preparazione, unire un po’ dell’acqua usata per la cottura e mescolare con attenzione. Coprire e lasciare riposare per due minuti.

Trascorso il tempo, suddividere il risotto nei piatti individuali e rifinirlo con la parte verde del cipollotto e una macinata di pepe.

Servire immediatamente.

 

Torna all'elenco delle ricette

 
Placeholder image
 
Placeholder image
 

Torna su

Contatti

Privacy policy

Cookie policy

 

DISPENSA DEI SAPORI di Monica Fogliati
P.IVA 11973930016
© 2021 Dispensa dei Sapori di Monica Fogliati - Tutti i diritti riservati.
La riproduzione totale o parziale di qualsiasi contenuto di questo sito web è vietata senza consenso scritto dell'azienda.
Ogni violazione sarà perseguita a termini di legge.

 
Placeholder image